alipiccole.gif (2989 byte)

NH 90

1 di 4


   

    Agli inizi degli anni ottanta diverse nazioni europee cominciarono a porsi il problema della futura sostituzione degli elicotteri medi in servizio nelle loro forze aeree, ed in tal senso in ambito NATO furono avviati diversi studi di fattibilitÓ per verificare la possibilitÓ di sviluppare un elicottero da trasporto tattico per le forze terrestri (TTH – Tactical Transport Helicopter), e quello di un aeromobile per le operazioni navali compatibile con le future fregate della NATO (NFH – NATO Frigate Helicopter).
    In effetti, i "numeri" di quest’ultima
versione non erano significativi, e per questo in ambito NATO si cerc˛ di integrare i due progetti in un unico programma per lo sviluppo di un aeromobile "base" da cui fosse poi possibile estrapolare le due differenti versioni, e a tal fine fu costituito il NATO Industrial Advisory Group "NIAG SG14" (1983/84) nel cui lavoro e possibile ricercare l'origine concettuale del programma NH90 (NATO Helicopter for the 90's).  Mentre alcune nazioni abbandonavano il progetto preferendo sostenere programmi autonomi delle rispettive industrie elicotteristiche, nel 1985 i governi dei paesi interessati promuovevano uno studio di fattibilitÓ e di predefinizione che porterÓ alla presentazione di un preventivo globale di spesa e di un'ipotesi di tempi d’attuazione da parte delle industrie nazionali coinvolte nel programma NH90. Purtroppo nel 1987 la Gran Bretagna e la sua industria elicotteristica abbandonano il programma, NH90, pur continuando a collaborare con altri partners europei nel programma EH 101: e il primo di una serie di contrattempi che caratterizzeranno lo sviluppo del programma NH90, con i governi partecipanti da un lato costretti a fare i conti con le continue riduzioni alle spese militari, e da un altro impegnati legittimamente a difendere le proprie politiche industriali, cercando in particolare di ottenere il massimo per le rispettive industrie nazionali nella suddivisione del carico di lavoro all’interno dei programma stesso.
 


 


 

alipiccole.gif (2989 byte)
Indice

successiva
Avanti